I migliori smalti in gel

Se vogliamo esser certi di acquistare uno smalto in gel efficace e di buona qualità allora dovremo far affidamento sui prodotti delle migliori marche del settore. Vediamo quindi quali sono le aziende leader in tale settore, e che tipo di articoli ci offrono. Ulteriori informazioni a riguardo si possono trovare su questo portale web specifico sui prodotti di bellezza migliori.

Gli smalti in gel Pupa hanno una texture morbida e raffinata. Il pennello si usa facilmente, e ha un’impugnatura ergonomica. Inoltre è possibile scegliere tra una vasta gamma di colorazioni diverse. Non ci sono parabeni negli smalti Pupa, che sono inoltre dermatologicamente testati.

La Lyla è un’azienda che produce smalti in gel molto durevoli, con tempo di asciugatura rapidi – simili a quelli previsti per uno smalto normale. Di solito sono smalti in penna che si applicano con facilità, e ci consentono di avere le unghie in ordine per almeno 3 settimane – e senza l’uso di primer o top coat. Il prodotto è subito pronto all’uso, e non si secca sul pennello. L’applicazione dello smalto deve essere seguita da una catalizzazione in lampada LED. Il costo va dai 4 ai 15 euro.

Se vogliamo degli smalti vivaci e colorati, da applicare senza sbavature, allora possiamo optare per i prodotti della Elite99. I colori in questo caso sono pieni e lucidi, ma anche duraturi (circa 3 settimane di tenuta). Il costo è di circa 12 euro a smalto.

Una marca molto nota è la Mesauda Milano. Questa azienda è molto usata anche per scopi professionali. Aderisce bene all’unghia e la durata e la brillantezza sono al top. Si rimuovono molto facilmente, e hanno fasce di prezzo varie (dai 5 ai 10 euro di solito).

Meno nota e famosa la marca Aimeili produce smalti in gel di ottima qualità, e a prezzi contenuti. Ci sono pochi colori disponibili, ma una serie di vantaggi nello scegliere questo marchio. Per esempio l’effetto dello smalto è duraturo (circa 21 giorni), e si stende in maniera agevole. Ha un finish lucido che non si rovina facilmente e non ci sono sostanze tossiche dentro lo smalto (che per giunta non viene testato sugli animali).