Tappeti elastici rotondi per la palestra

Il tappeto elastico semplicemente è un tappeto nato per poter saltare e divertirsi, generalmente in compagnia di amici. Di solito infatti lo si immagina di grandi dimensioni, con reti protettive e magari posizionato nel nostro giardino. Se ne acquistate uno per i bambini, sicuramente finirete a saltare e divertirvi tutti insieme. Al momento però possiamo trovare tante variabili di questo classico tappeto, che vengono vendute in diverse dimensioni ed hanno anche diversi costi e usi. Di solito una buona parte del mercato dei tappeti elastici viene presa dai tappeti che si usano in palestra.

In effetti va detto che il tappeto elastico negli ultimi anni è entrato nelle palestre tranquillamente, e non è più legato al solo gioco, ma è diventato un allenamento costante. Un tempo si usavano questi tappeti nell’ambito della sola pratica ginnica, per saltare sulle cavallini o fare esercizi simili, al momento invece sono utilizzati come veri e propri strumenti a se stanti. Visitate il sito per scoprire tutti i modelli http://sceltatappetoelastico.it/

I modelli per la palestra di tappeto elastico sono molto più piccoli, spesso possono essere piegati e portati ovunque si voglia. Vengono sfruttati moltissimo in diverse discipline sportive, ma anche solo e semplicemente per gli allenamenti nelle palestre.

L’allenamento che possiamo fare utilizzando un tappeto elastico è realmente performante, infatti non solo alleniamo le gambe saltando ma andiamo a muovere tutte le fasce muscolari dell’addome. Inoltre miglioriamo oltre al core, la stessa postura e bilanciamento. Si tratta infatti di un allenamento consigliato anche ai più piccoli, che lo fanno giocando di sicuro e divertendosi, ma che riescono ad ottenere anche dei grossi benefici in fase di sviluppo specialmente per quando riguarda l’equilibrio del corpo.

 

Inoltre da anni i fisioterapisti che si occupano di riabilitazione muscolare conoscono i benefici incontrovertibili che può darci l’utilizzo di un tappeto elastico in palestra. In principio fra i primi che trassero notevole beneficio dall’uso dei tappeti elastici ci furono gli astronauti di ritorno dallo spazio. Quando si passa molto tempo in assenza di gravità, i muscoli tendono a rilassarsi eccessivamente pur muovendoci non dobbiamo sopportare il nostro peso con la muscolatura, il che quindi può portare a dei problemi. Per riuscire a riottenere in tempi brevi una buonissima muscolatura attiva sia delle gambe, ma anche dell’addome, si sono utilizzati sugli astronauti quindi i tappeti elastici.